18/08/2018 Tour dell’Andolla

18/08/2018 Tour dell’Andolla

Venerdì 18, Sabato 19 e Domenica 20 AGOSTO
Tour Dell’Andolla

Programma

  • Partenza Venerdì 18 Agosto e rientro Domenica 20 Agosto
  • Escursione con giro ad anello dalla Swischbergental (Svizzera)
  • Percorso d’alta quota con ferrata e due pernottamenti in rifugio
  • Difficoltà EEA           Cammino medio giornaliero 5/6 ore
  • Abbigliamento d’alta quota, ramponi, casco e set da ferrata

Percorso

1° Giorno: risalita brevemente da Gondo la Swischbergentall, si lascia l’auto presso la centralina idroelettrica (1339 mt) e ci si avvia sulla sterrata verso l’Alpe Cheller; giunti al bacino idroelettrico si attraversa il ponticello in legno per portarsi sul versante orografico opposto per imboccare il sentiero che in circa tre ore porta al Passo Andolla (2417 mt); discesa al rifugio Andolla (2061 mt) in 45 minuti per il pernottamento.

2° Giorno: dal rifugio Andolla si procede sul sentiero che porta alle Coronette e al Bivacco Città di Varese (2644 mt) per giungere in circa tre ore all’attacco della ferrata del Bottarello situata alla sommità di un piccolo nevaio (2820 mt); attrezzati con l’obbligatorio casco, imbragatura e set da ferrata, si risalgono in circa un’ora e mezza i 300 mt della ferrata per raggiungere il Passo (3120 mt); inizialmente su un declinante nevaio e successivamente su pietraie e morene, si ridiscende in circa due ore al rifugio Almagellerhutte (2898 mt) per il pernottamento.

3° Giorno: risalita in un’ora al passo di Zwischbergen (3268 mt),sotto i contrafforti della Weissmies, da dove possiamo ammirare alle nostre spalle la valle di Sass e le cime dal Rosa al Mischabel, mentre sul prospicente versante di discesa abbiamo i laghi di Mergozzo, Maggiore e Varese; lasciata la ripida morena ci si abbassa sino all’Alpe Galki (2177 mt) per raggiungere infine l’auto (circa sette ore dal rifugio).