03/07/2016 Punta Del Rebbio

03/07/2016 Punta Del Rebbio

Dal Passo del Sempione si scende sulla strada verso Brig fino a Berisal 1524mt.

Ritrovo in Sede in via Borgnis 10, alle ore 6.00 partenza in gruppo

Poco prima di arrivare al grande ponte dove passa la strada che scende a Brig, ad una curva, sulla destra una stradina sale nella Gantertal (limitate possibilità di parcheggio…); si segue la stradina sulla destra che poi diventa sentiero (cartelli indicatori), salendo ai prati di Bortel 2113 m. dove si trova il rifugio Bortehutte.
Si segue per un tratto il sentiero segnalato per la Forca del Rebbio, poi lo li lascia per salire direttamente sui prati per poi piegare a destra salendo su rocce lisce e sui nevai del Bortelgletscher in direzione dell’intaglio sulla cresta sud-ovest situato dopo il risalto a 2986 m.
Per il tratto finale del Bortelgletscher prima della cresta, possono essere necessari i ramponi; il percorso per raggiungere la cresta non è obbligato, ci si può arrivare anche dal Bortelseewji 2450 m. lago sottostante la Forca del Rebbio, si può anche seguire la cresta partendo dalla Forca del Rebbio, che è l’itinerario seguito da chi sale dall’Alpe Veglia.
La cresta è a tratti esposta, con passaggi fino al II° su rocce poco solide, e si arriva sulla vetta della Punta del Rebbio 3192 m. dove si può ammirare un grandioso panorama, sul sottostante Alpe Veglia, l’Helsenhorn, il Monte Leone, il Fletschhorn, ecc…