17/06/2018 Alle pendici orientali del Pizzo Nero

17/06/2018 Alle pendici orientali del Pizzo Nero

Domenica 17 GIUGNO 2018
Alle pendici orientali del Pizzo Nero
(Escursione panoramica in Valle Anzasca)

Programma
• Ritrovo ore 7,30 presso la sede Seo Cai di Domo
• Partenza escursione da Isella (Macugnaga) ore 8,30
• Dislivello: mt. 953
•  Quota massima: mt. 2150
•  Tempo salita: ore 3
•  Difficoltà: E
Percorso
L’escursione ha inizio in località Isella (mt.1247), frazione di Macugnaga, seguendo il sentiero che si distacca, sulla destra, all’inizio della strada carrabile che conduce alla frazione Quarazza.
Dopo un avvio dolce il tracciato si inoltra nella fitta abetaia del ripido versante fino ad intercettare il sentiero proveniente da Staffa che, poco dopo, sbuca sulla dorsale ove è collocata l’Alpe Bletz (mt.1687)
Breve pausa ristoro per proseguire sul percorso panoramico che conduce all’Alpe Schena (mt.1960).
Si prosegue sul bel pendio, con vegetazione sempre più rada, ormai territorio di rododendri e “adrois” (ontano di monte). L’escursione termina in una bella conca (loc. Chali), probabilmente in questa stagione ancora coperta di neve, caduta abbondantemente nella passata stagione invernale.             Dopo la pausa pranzo si ridiscende all’Alpe Bletz, per deviare quindi a destra ed abbassarsi velocemente sulla comoda mulattiera che conduce in loc. Quarazza, proprio ai bordi del lago delle Fate.
Seguendo per un tratto la strada carrabile, si raggiunge la frazione Motta, dove si riprende la storica mulattiera che riporta alla frazione Isella, interessante nucleo antico che merita una visita accurata prima di raggiungere il parcheggio degli automezzi.