10/09/2017 Salita al Colle d’Egua- ANNULLATA PER MALTEMPO

10/09/2017 Salita al Colle d’Egua- ANNULLATA PER MALTEMPO

Valle Anzasca: Colle Baranca e Bivacco Volpone-Sesone

Programma

  • Ritrovo ore 7,00 presso la sede Seo Cai di Domodossola in via Borgnis 10
  • Partenza escursione da Piè di Baranca (Bannio) ore 8,00
  • Dislivello: mt.989
  • Tempo salita: ore 3
  • Difficoltà: E
  • Sentieri: B15-GTA

Percorso

Facile escursione in Valle Anzasca, seguendo l’antica via alpina (oggi GTA) che conduce in Val Sesia, collegando le località di Bannio Anzino e Carcoforo attraverso il colle d’Egua. Raggiunta in auto l’Alpe Piè di Baranca (1250 mt), si supera il torrente Olocchia su comodo ponte in legno, prendendo rapidamente quota dapprima su sentiero boschivo e quindi sui soleggiati declivi erbosi dell’Alpe Oreto ancora inalpata. Un evidente solco vallivo conduce ad una Cappelletta votiva che apre al Colle Baranca e all’all’Alpe Selle (1824 mt).   Una breve sosta per osservare i resti della celebre Villa Aprilia, edificata dalla famiglia Lancia originaria di Fobello e sovrastante il lago Baranca, per risalire nuovamente verso il Colle d’Egua raggiunto dopo un lungo traverso ed un ripido, ma breve, pendio finale (2239 mt).   La croce sul passo segna il confine tra la Val d’Ossola e la Val Sesia e lo sguardo spazia dalle valli Ossolane e Svizzere sino al versante opposto con il Corno del Mud, il Tagliaferro ed una superba visione del massiccio del Rosa. Sosta al bivacco eretto nel 2013 in memoria dei giovani Fabrizio e Sergio e rientro a Piè di Baranca per la stessa via.